Frittelle tirolesi

Ingredienti per 4 persone

3 uova
250 ml di latte
25 ml di grappa
50 gr di zucchero
25 gr di burro
200 gr di farina
1 pizzico di sale
olio per friggere q.b.
zucchero a velo q.b.
marmellata di mirtilli o di fragole q.b.

Preparazione

In una ciotola capiente versate il latte, la farina setacciata e il sale. Mescolate con una frusta, poi unite il burro fuso, la grappa e i tuorli (tenete da parte gli albumi) e continuate a mescolare. Montate gli albumi a neve, poi unite lo zucchero. Versate il composto poco per volta alla pastella di farina e latte, amalgamando delicatamente. Fate riscaldare abbondante olio per friggere in una padella piuttosto larga. Controllate la temperatura: l’olio deve essere ben caldo ma non bollente, altrimenti la pastella si scurirà troppo velocemente. Prendete un imbuto e tappate il foro con un cartoncino o con un dito, quindi versatevi all’interno un mestolo di pastella. Posizionate l’imbuto pieno di pastella sulla padella
e togliete il dito o il cartoncino, in modo che la pastella esca quasi a lo: versatela nell’olio con movimenti circolari, cominciando dall’esterno e proseguendo verso il centro. Formerete una frittella a forma di spirale. Quando le frittelle saranno dorate, scolatele bene su un foglio di carta assorbente. Trasferitele su un piatto, decorate con zucchero a velo e la confettura preferita.